Tre notizie su Samsung: ecco il nuovo S7 Black Pearl, i Note 7 verranno “sterminati”, indiscrezioni sull’S8

Oggi parliamo di Samsung e raccogliamo in un solo articolo tre diverse notizie relative a questi ultimi giorni. Partiamo dalla più recente:

samsung-s7-pearl-black

Il Galaxy S7 è ora disponibile nella colorazione Black Pearl

A Samsung deve essere piaciuto molto l’iPhone 7 nella colorazione Jet Black. L’azienda ha potuto assistere al successo e alla grande domanda di questo modello per “sfornare”, a partire da ieri, il nuovo Galaxy S7 in Black Pearl.

Il telefono è esattamente lo stesso ma l’azienda lo pubblicizza come un dispositivo di assoluta qualità e di lusso. Verrà venduto esclusivamente in versione da 128GB e come unica differenza rispetto alle versioni colorate già in commercio da 9 mesi ci sarà soltanto la cover completamente nera e lucida.

black-onyx-color-is-not-just-black

Tutto questo è un po’ un paradosso dato che al Mobile World Congress di fine Febbraio Samsung presentarà il nuovo Galaxy S8 e sicuramente non vale la pena acquistare un S7 adesso con il nuovo modello alle porte. Probabilmente l’azienda avrebbe potuto lanciare la nuova colorazione con il prossimo modello, evitando anche le solite accuse di “copia”.


Samsung renderà del tutto inutilizzabili i Note 7 con un aggiornamento software

Cambiamo completamente discorso passando dai Galaxy S7 ai Galaxy Note 7, gli sfortunati dispositivi che l’azienda ha dovuto ritirare dal commercio a causa degli svariati casi di esplosione. Dopo aver ritirato, per ben due volte, i dispostivi consegnati agli utenti, Samsung ha deciso di mettere una pietra sull’intera faccenda ed archiviarla completamente. Dal 15 Dicembre, verrà quindi diffuso un aggiornamento software che metterà KO gli ultimi Note 7 che non sono ancora stati consegnati ai negozi.

jbareham_160811_1180_a_0118-0-0

Samsung rimborserà tutti gli utenti che porteranno il telefono in un negozio e provvederà a sostituirli con un Galaxy S7 o con un altro dispositivo a scelta. Per ragioni di sicurezza e d’immagine, l’azienda è obbligata ad agire in questo modo e mettere fine ai Note 7. Anche chi si è rifiutato di consegnarli fin ora, dovrà necessariamente farlo perchè dopo il 15 Dicembre il software verrà modificato in maniera tale da non permettere più la ricarica, risultando impossibile da riaccendere.

note7


Samsung potrebbe anticipare Apple con il Galaxy S8

L’ultima notizia invece, è un Rumor e riguarda il prossimo Galaxy S8. Come già detto, verrà rivelato a fine Febbraio 2017, quindi in anticipo rispetto al prossimo iPhone che invece arriverà a Settembre. A quanto pare Samsung anticiperà Apple con un terminale dal display OLED del tutto privo di cornici ed un tasto Home virtuale integrato nello schermo. Insomma Samsung potrebbe produrre uno smartphone simile allo Xiaomi Mi Mix e probabilmente verrà eliminato anche il Jack delle cuffie da 3,5mm

mi-mix

Oggi parliamo di Samsung e raccogliamo in un solo articolo tre diverse notizie relative a questi ultimi giorni. Partiamo dalla…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
5
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: