Apple rilascia watchOS 3.1.1 finale e tvOS 10.1 finale: Ecco tutte le Novità

Oltre alla versione finale di iOS 10.2, Apple ha rilasciato anche l’aggiornamento finale di watchOS 3.1.1 e del tvOS 10.1. Andiamo a vedere le novità:

apple-tv-apple-watch

WatchOS 3.1.1

  • Risolve un problema che poteva impedire ai nomi dei contatti di essere visualizzati correttamente sull’app Messaggi e nelle Notifiche
  • Risolve un problema che poteva incidere sulla possibilità di rispondere alle notifiche
  • Risolve un problema che poteva impedire il corretto aggiornamento dei dati della complicazione Borsa sul quadrante.
  • Risolve un problema che poteva impedire la corretta visualizzazione degli anelli nei diversi quadranti Attività
  • Risolve un problema che poteva impedire la corretta visualizzazione delle cifre quadrante analogico dopo aver modificato l’unità di misura della temperatura nell’app Meteo
  • Risolve un problema per il quale l’app Mappe poteva rimanere in funzione anche una volta conclusa la navigazione
  • Risolve un problema per il quale la data nella vista mensile dell’app Calendario poteva non essere visualizzata correttamente.

Naturalmente per aggiornare l’Apple Watch vi basta lanciare l’applicazione omonima sul vostro iPhone. Entrate poi in Generali > Aggiornamento software ed automaticamente verrà rilevato il nuovo firmware.

tvOS 10.1

  • La nuova applicazione TV fa il suo esordio nella versione firmware 10.1 ma per il momento apparirà soltanto agli americani.
  • Aggiunta la funzione Login Singolo nelle Impostazioni > Account, il che vi permetterà di collegarvi una sola volta, evitando di inserire i dati come email e password sulla Apple TV.
  • Aggiunto i Live Tune-in alle funzioni di Siri per quanto riguarda gli spettacoli sportivi, funzione disponibile in America.
Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
8
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: