Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

E’ ufficiale: la stima di durata della batteria rimanente è stata rimossa da MacOS 10.12.2
macOS

E’ ufficiale: la stima di durata della batteria rimanente è stata rimossa da MacOS 10.12.2 

Nella versione finale di MacOS 10.12.2 appena rilasciata, è stata ufficialmente rimossa la funzione che calcolava il tempo rimanente di batteria.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

macos-battery

Sui portatili Apple, oltre a visualizzare la percentuale di batteria residua, esisteva una funzione che mostrava anche le ore ed i minuti di carica rimanente.

Questa funzione cambiava dinamicamente a seconda di quante app venivano aperte o quanti processi in background si trovava a gestire il computer in un determinato momento. La stima era comunque approssimativa ma la funzione risultava indubbiamente utile.

Molti acquirenti del nuovo MacBook Pro con Touch Bar hanno iniziato a lamentarsi della sua scarsa durata della batteria, pubblicando migliaia di tweet e topic nei forum di supporto. Nelle immagini allegate, si vedeva chiaramente la percentuale di carica residua con la stima del tempo rimanente prima dello spegnimento e, facendo dei calcoli, tutti potevano arrivare alla conclusione che il computer si scaricava abbastanza in fretta. Per placare questo fenomeno, Apple ha “tagliato la testa al toro”, rimuovendo completamente la funzione e giustificando l’azione con queste parole:

La percentuale mostrata dai Mac è accurata ma, a causa della maniera dinamica con la quale il computer calcola “il tempo rimanente”, quell’indicatore non poteva mai essere troppo preciso. Ogni cosa che facciamo su un MacBook ha ripercussioni sulla durata della batteria in modi molto diversi e quell’indicatore creava soltanto confusione.

 

Oltre alle applicazioni con le quali stiamo lavorando, ci sono tantissime altre cose e processi in background che girano sul computer ma che l’utente non vede ed anche questi ricadono sulla batteria.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.