Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

La polizia Turca chiede ad Apple di sbloccare l’iPhone dell’assassino dell’ambasciatore russo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Andrei Karlov, ambasciatore Russo in Turchia, è stato ucciso tre giorni fa mentre teneva un discorso in una galleria d’arte dall’agente Mevlut Mert Altinas. Stando alle ultime notizie, la polizia Turca avrebbe chiesto ad Apple di sbloccare l’iPhone 4s dell’assassino.

applecrittografia

Il dispositivo è bloccato con un codice a 4 cifre, ma non è stato ancora stabilito se il sistema operativo installato sia iOS 8.0 o una versione più recente. Tale informazioni è necessaria per futuri tentativi per estrapolare informazioni dallo smartphone.

Un ufficiale Turco ha comunicato a MacReports che la Russia invierà un team di specialisti in Turchia per aiutare le forze dell’ordine a sbloccare l’iPhone dell’omicida. Apple difficilmente darà il proprio contributo in tale situazione, soprattutto dopo le dichiarazioni rilasciate dopo i recenti “scontri” con l’FBI in occasione della sparatoria di San Bernardino.

Via | iDownloadBlog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.