Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone 8 avrà una certificazione IP68 per una resistenza ai liquidi e polvere ancora maggiore
iPhone 8

iPhone 8 avrà una certificazione IP68 per una resistenza ai liquidi e polvere ancora maggiore 

Secondo The Investor il prossimo smartphone Apple avrà una certificazione di impermeabilità migliore rispetto a quella degli iPhone 7. Si passerà infatti dall’attuale IP67 alla più recente IP68.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Per chi non lo sapesse, i numeri della certificazione IP67 indicano la resistenza del dispositivo alla polvere e ai liquidi. In particolare, il primo numero (6) indica il livello di resistenza alla polvere, mentre il secondo (7) indica la resistenza ai liquidi. La certificazione IP67 è quella assegnata agli iPhone 7 attualmente in commercio, ma già quest’anno probabilmente vedremo qualcosa di meglio. The Investor sostiene infatti l’arrivo della nuova certificazione IP68 per gli iPhone del 2017. Grazie a quest’ultima il telefono potrà resistere fino a mezz’ora immerso alla profondità di 1,5 metri.

La certificazione IP68 non è certamente nuova sul mercato degli smartphone. Molti telefoni Android utilizzano già questo livello di protezione, ad esempio il Samsung Galaxy S7 uscito l’anno scorso. Apple certamente non vorrà rimanere indietro sotto questo punto di vista, quindi pensiamo che l’arrivo di questa nuova certificazione sia piuttosto probabile. Inoltre, stando agli ultimi rumors, Apple potrebbe introdurre la ricarica wireless sul dispositivo rimuovendo la porta Lightning. Infine, anche i tasti Sleep/Wake e quelli dedicati al volume potrebbero diventare virtuali, proprio come il tasto Home dell’iPhone 7. Questo migliorerebbe ancora l’impermeabilità del dispositivo, rendendolo particolarmente resistente ai liquidi

Via | TheInvestor

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.