Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

App StoreNotizie

App Store in continua crescita: i guadagni aumentano del 60%

Con un aumento del 60% dei guadagni su App Store, Apple continua a dominare il mercato delle app, nonostante la crescita di Google Play. Il maggior successo (escludendo i giochi) è segnato dalle applicazioni di servizi in streaming, come Spotify, Netflix e Pandora.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

App Store continua a riscuotere grande successo, con una crescita del 60% rispetto al 2015: si è passati infatti da 3,5 miliardi di dollari a 5,4 miliardi di dollari. Altro dato importante è però quello registrato da Google Play, piattaforma rivale, i cui guadagni sono aumentati addirittura dell’82%, passando da 1,8 a 3,3 miliardi di dollari.

I dati che vi riportiamo sono stati ricavati da un’indagine svolta da SensorTower. La notizia interessante è che, escludendo i giochi, le applicazioni che garantiscono più ricavi su entrambi gli store digitali sono quelle dei servizi in streaming. Su App Store, in tale categoria, dominano Spotify e Netflix. Da sottolineare anche il successo di Line, che avrebbe ispirato Apple per aggiungere il supporto agli adesivi in iMessage.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Poche novità invece rispetto al 2015 nella classifica delle applicazioni più scaricate in assoluto. Su App Store e Google Play conquistano le prime tre posizioni Facebook, Messenger e WhatsApp (per la gioia di Mark Zuckerberg).

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.