iPhone 7NotizieVideo

Un iPhone 7 Plus resiste a ben 13 ore immerso nelle acque siberiane [Video]

L’iPhone 7 Plus di un pescatore in Russia, ha superato ogni record di resistenza all’acqua, rimanendo per ben 13 ore sul fondo di un fiume ghiacciato ad una temperatura di circa 4 gradi.

 

L’episodio è avvenuto nei pressi di Yakutsk, dove il dispositivo è caduto in un fiume ghiacciato durante un pomeriggio di pesca. Impossibilitato al recupero, il proprietario è tornato il giorno successivo accompagnato da un sommozzatore per recuperare il device. Con grande sorpresa di tutti, lo smartphone era ancora acceso e funzionante. Se infatti pensiamo che i nuovi iPhone sono certificati IP67, quindi resistenti ad immersioni non superiori ai 30 minuti per una profondità massima di un metro, il test di resistenza non voluto è più che superato.

Un video pubblicato da Fedor (@emfedor1983) in data:

Inoltre il proprietario ha dichiarato che la batteria residua, prima che l’iPhone finisce in acqua era del 35%, una volta recuperato la stessa era scesa solo al 19%.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!