iPhone

Il senatore Durbin interroga Apple sulla questione dei diritti umani in Cina

Dick Durbin,un senatore americano, in questi giorni sta facendo molta pressione su Apple ed altre 30 società come Facebook, Skype etc, al fine di conoscere la loro posizione relativamente all’azione intrapresa da Google nella salvaguardia dei diritti umani in Cina.

PUBBLICITÀ

Come saprete questa popolazione vive in un mondo ovattato (nel senso negativo del termine). L’informazione non è libera ed i diritti dei cittadini sono molto più limitati rispetto ai nostri. Google è recentemente sbarcata anche in Cina ma non intende sottostare alla censura imposta dal governo.

Al contrario Apple, qualche mese fa, ha deciso di realizzare una versione specifica dell’iPhone che eliminasse la possibilità di collegarsi tramite WiFi. L’invito di Dick Durbin adesso, è invece quello di prendere una posizione ben precisa, appoggiando Google e la popolazione cinese oppure ignorando il tutto. E’ una scelta molto importante perchè c’è in ballo anche l’immagine della società e nei prossimi giorni vi faremo sapere la decisione.

Via | AppleInsider

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button