iPhone

Secondo Musclenerd il video di Gull1hack è un fake

Gull1hack, il tool che promette di sbloccare tutti gli iPhone ed iPod Touch con l’ultimo iBoot, è un fake. Questo è quello che si evince leggendo il commento che MuscleNerd ha pubblicato sotto al video nel quale viene mostrato il suddetto tool in azione. A quanto pare, infatti, per la realizzazione della videoprova, i ragazzi che lavorano a Gull1hack hanno utilizzato due iPhone 3GS (o forse un 3GS e un 3G) diversi: uno col vecchio iBoot ed uno con quello nuovo. Di seguito trovate lo scambio di opinioni tra Musclenerd e Gull1hack:

Riassumendo, Musclenerd sostiene che al computer è collegato un iPhone 3GS e, ovviamente, le informazioni nel programma f0recast si riferiscono al dispositivo che monta il nuovo iBoot. Il telefono che viene mostrato nel video, invece, è un iPhone diverso, col vecchio iBoot quindi, poiché impiega più tempo ad avviarsi rispetto a quello che richiederebbe un iPhone 3GS appena sbloccato. Si giunge a questa conclusione guardando i tempi diversi che intercorrono tra la visualizzazione dei dati sul programma ed il boot dell’iPhone.

Vi terremo aggiornati!

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!