iPhone

Apple ed altre 21 società citate per violazione di 14 brevetti

Le cause legali in America sono all’ordine del giorno e cosi oggi Apple ed altre 21 compagnie sono state citate in tribunale dalla Micro Unity System per la violazione di bne 14 brevetti.

Tra le varie aziende, oltre ad Apple, figurano Acer, Google, HTC, LG, Motorola, Nokia, Palm, Qualcomm, Samsung, Spring e Texas Instruments. La violazione consiste nell’utilizzo di una tecnologia mirata ad estendere il ruolo di calcolo del microprocessore per il controllo dei dispositivi quali iPhone e tanti altri device.  Nei particolari la Unity System si riferisce a questi brevetti:

  • U.S. Patent No. 5,737,547, “System for Placing Entries of an Outstanding Processor Request into a Free Pool After the Request Is Accepted by a Corresponding Peripheral Device.”
  • U.S. Patent No. 5,742,840, “General Purpose, Multiple Precision Parallel Operation, Programmable Media Processor.”
  • U.S. Patent No. 5,794,061, “General Purpose, Multiple Precision Parallel Operation, Programmable Media Processor.”
  • U.S. Patent No. 6,006,318 C1, “General Purpose, Dynamic Partitioning, Programmable Media Processor.”
  • U.S. Patent No. 6,427,190, “Configurable Cache Allowing Cache-Type and Buffer-Type Access.”
  • U.S. Patent No. 6,725,356 C1, “System with Wide Operand Architecture, and Method.”
  • U.S. Patent No. 7,213,131, “Programmable Processor and Method for Partitioned Group Element Selection Operation.”
  • U.S. Patent No. 7,216,217 B2, “Programmable Processor with Group Floating-Point Operations.”
  • U.S. Patent No. 7,260,708 B2, “Programmable Processor and Method for Partitioned Group Shift.”
  • U.S. Patent No. 7,353,367 B2, “System and Software for Catenated Group Shift Instruction.”
  • U.S. Patent No. 7,509,366 B2, “Multiplier Array Processing System with Enhanced Utilization at Lower Precision.”
  • U.S. Patent No. 7,653,806 B2, “Method and Apparatus for Performing Improved Group Floating-Point Operations.”
  • U.S. Patent No. 7,660,972 B2, “Method and Software for Partitioned Floating-Point Multiply-Add Operation.”
  • U.S. Patent No. 7,660,973 B2, “System and Apparatus for Group Data Operations.”

Azioni legali simili sono davvero molto frequenti e solo nel 2009 Apple ha subito 27 casi del genere. Qualora la causa dovesse essere persa, la società sarebbe costretta a sborsare ben 21,7 milioni di dollari. Vi terremo aggiornati

Via | AppleInsider

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!