Steve Jobs ha incontrato personalmente i dirigenti di China Mobile

Come è stato caldeggiato da numerosi rumors negli ultimi mesi, Apple sta facendo di tutto per mettere nero su bianco un accordo per la vendita di iPhone con China Mobile, il gestore telefonico che serve più utenti al mondo. Una indiscrezione dell’ultimo momento rivela che il CEO di Cupertino, Steve Jobs, avrebbe incontrato personalmente l’Amministratore Delegato del carrier telefonico in più di un’occasione.

A rivelarlo è la stessa China Mobile, in un articolo Reuters, che ha precisato inoltre che il primo incontro sarebbe avvenuto in occasione della conferenza sui guadagni della prima metà del 2011. Jobs avrebbe incontrato i dirigenti più di una volta e si augura di introdurre l’iPhone nel network cinese.

Il gestore di telefonia mobile più grande al mondo ha riportato che il suo network gestisce attualmente oltre 7 milioni e mezzo di iPhone, nonostante il melafonino non sia ufficialmente disponibile per i suoi utenti e non presenti la possibilità di accedere alla rete 3G ad alta velocità. Infatti il carrier utilizza un diverso standard chiamato TDSCDMA e l’unica possibilità di utilizzo di una rete in mobilità per i melafonini è quella 2G.

La notizia, dunque, arriva qualche mese dopo i rumors che vedevano Tim Cook nel quartier generale di China Mobile per un accordo da oltre 600 milioni di abbonati. Nonostante tutto, però, non ci sono stati annunci ufficiali da parte di Cupertino.

All’inizio del mese vi avevamo riportato che l’accordo per un iPhone 4 4G/LTE sembrava ormai raggiunto e con questa ultima notizia si può supporre che un nuovo modello di iPhone (4G/LTE o direttamente il 5) verrà venduto entro la fine di ottobre nel paese più popolato del mondo. Un altro grande traguardo per la mela morsicata.

Come è stato caldeggiato da numerosi rumors negli ultimi mesi, Apple sta facendo di tutto per mettere nero su bianco…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: