Apple e China Mobile vicine all’accordo da 600 milioni di abbonati

Senza rivelare nuovi dettagli il Wall Street Journal riferisce tramite un articolo che Apple e China Mobile si avvicinano all’accordo di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa in questo articolo. China Mobile è il più grande vettore del continente, con oltre 600 milioni di abbonati. La relazione Tim Cook che è stato avvistato quartier generale del colosso cinese a metà giugno potrebbe aver quasi concluso un nuovo importante affare per la casa di Cupertino.

Nell’artico del WSJ si vocifera anche su un differente prezzo di lancio del melafonino in rapporto alla retribuzione media della popolazione

L’iPhone, che attualmente viene venduto tra il 3.999 e 5.999 yen  (poco più di 650 Euro) senza contratto, sarebbe un lusso per molti consumatori cinesi. Il reddito familiare medio nella prima metà del 2011 è stato 12.076 yen (circa 1.300 Euro).

Secondo i dati dell’ufficio nazione di statistica cinese, quindi, il dispositivo Apple sarebbe un lusso per pochi, ne consegue che, se Jobs vuole realizzare un alto numero di vendite dovrà pensare di ridurre i prezzi oppure vendere un iPhone più economico e alla portata di “tutti”.

Ecco quindi che tornano insistenti i rumors sul lancio di un modello meno costoso dell’iDevice, proprio nel giorno i cui si vocifera che questo modello, se davvero previsto, possa essere il buon vecchio 3GS.

Via | 9to5Mac

Senza rivelare nuovi dettagli il Wall Street Journal riferisce tramite un articolo che Apple e China Mobile si avvicinano all’accordo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: