iTunes 11: Ecco le 6 funzioni che Apple ha eliminato dalla nuova versione del Player

Arriva iTunes 11: nuovo look, nuove caratteristiche e nuove funzionalità. Tutte queste innovazioni però, hanno portato l’azienda di Cupertino a rinunciare ad alcune cose, rimuovendole dalla nuova versione del player multimediale più famoso al mondo. Andiamo a scoprire insieme a cosa dovremo rinunciare utilizzando iTunes 11.

Cover flow: è stata la caratteristica predominante di iTunes 7 nel 2006. Questa funzione ha permesso di mettere le copertine degli album in “flusso” tutte assieme, consentendo di passare dall’una all’altra con una bella animazione. La Apple ha completamente abbandonato l’idea di Cover flow in iTunes 11 per proporre un nuovo sistema molto più simile alle “Cartelle” di iOS. Infatti, non appena cliccheremo su un album, questo si espenderà per mostrarci i brani contenuti al suo interno. La funzione Cover flow rimane però su iPhone e iPod.

La de-duplicazione: Organizzando la musica è possibile imbattersi in qualche duplicato all’interno della propria libreria. Da impostazione predefinita, iTunes non consente di ri-aggiungere un altro file musicale se questo è già preesistente, ma a volte possiamo avere due file diversi per una stessa canzone, insorgendo nel suddetto problema. Già con iTunes 10.7 e precedenti, Apple aveva messo a disposizione uno strumento in grado di riconoscere i duplicati e metterli in una sola pagina. In iTunes 11 questa funzione non è più presente.

iTunes DJ: una funzione che ci permetteva di mettere insieme una lista infinita di brani in un sol tocco. Avevamo anche la possibilità di modificare i brani per evitare di riprodurne qualcuno un po’ imbarazzante all’interno della libreria, limitando la selezione ad una certa playlist o ad un determinato genere. La cosa divertente inoltre, era rappresentata dal fatto che durante una festa, ad esempio, gli invitati potevano fare richiesta di una canzone in particolare, aggiungendola alla Playlist dal loro dispositivo ed anche votarla, rendendo tutto più social! In iTunes 11 questo non è più possibile.

 

Finestre multiple: una delle funzioni preferite dagli utenti era rappresentata dalla possibilità di aprire finestre multiple; cosa molto utile, soprattutto nel caso in cui si voglia fare un po’ di multitasking come ad esempio ascoltare la radio su Internet mentre è in riproduzione una playlist, il tutto mantenendo le due azioni separate. Allo stesso modo, con iTunes 10 era possibile navigare nell’AppStore in una finestra separata rispetto a quella della gestione dell’iPhone. Adesso tutto questo non è più possibile e siamo limitati ad una sola finestra in cui avviene tutto. Per passare all’AppStore dalla schermata di gestione dell’iPhone, dovremo cliccare il tasto “Fine”, chiudendola del tutto.

iTunes Sidebar: Apple ha rimosso la barra laterale destra, che conteneva le raccomandazioni Genius. Sostanzialmente, durante la riproduzione di un brano, all’interno di questa barra potevamo conoscere altre canzoni “affini” presenti sullo Store. Era quindi possibile effettuare l’acquisto ed appassionarsi a nuova musica appena scovata. Con iTunes 11 invece, le raccomandazioni Genius sono rimaste ma sono legate esclusivamente ai brani presenti nella propria Libreria. E’ sufficiente cliccare sulla freccia accanto al titolo della canzone in riproduzione per poi selezionare “Avvia Genius” e mettere in elenco di riproduzione tutti i brani correlati sfruttando Genius. Non verrà invece più suggerita la musica da acquistare tramite lo Store.


L’unico modo per ottenere nuova musica basandosi sui brani correlati (che Apple ottiene in base agli acquisti multipli effettuati dai vari clienti) è quello di passare al sistema di visualizzazione “Album” e di cliccare il tasto “Nello Store”, per visualizzare nella quarta colonna proprio quello che cerchiamo.. un sistema tutt’altro che intuitivo, rispetto alla precedente barra laterale destra, che visualizzava risultati più precisi e legati ai propri gusti (Genius) in maniera del tutto automatica e non su richiesta.

Mini Player: il mini lettore introdotto con iTunes 11, ci permette di avviare una ricerca e di visualizzare le copertine degli album. Qui mancano un paio di cose come la possibilità di regolare velocemente il volume con una manopola a portata di mano e l’indicatore del progresso che mostra a che punto è arrivato il brano. E’ comunque possibile visualizzare queste informazioni anche se con qualche azione in più come ad esempio fare click sull’icona Air play oppure attraverso la copertina dell’album.

Vi ricordiamo infine, che è possibile riattivare la vecchia barra laterale sinistra su iTunes 11, utilizzando le informazioni che vi abbiamo fornito in questo articolo.

Risorse Utili:

Via | CNET

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: