Nuove foto iPhone 5C: giallo pastello, rosa shocking e per la prima volta il nero

In passato abbiamo visto iPhone 5C in tutte le colorazioni immaginabili, ma finalmente oggi sono state pubblicate le prime immagini della versione più classica di tutte: quella nera. Oltre a questa però, sono apparse in rete anche alcune immagini di un iPhone 5C giallo pastello e di un rosa shocking.

Black-iPhone-5C-spotted (2)

Le colorazioni di iPhone 5C si stanno rivelando davvero molte: grazie alle 3 di oggi, le colorazioni disponibili sono ora 6, tra quelle scoperte. Finalmente però oggi siamo riusciti ad ottenere delle immagini riguardanti la colorazione più classica di tutte: eccovi quindi l’iPhone 5C nero.

Black-iPhone-5C-spotted (1)

Black-iPhone-5C-spotted

Come se non bastasse, hanno fatto la loro comparsa in rete anche nuove foto con i colori più originali giallo pastellorosa shocking.

More-iPhone-5C-photos-leak-out (2)

More-iPhone-5C-photos-leak-out (6)

More-iPhone-5C-photos-leak-out (4)

More-iPhone-5C-photos-leak-out (1)

More-iPhone-5C-photos-leak-out (7)

Come potete notare, tutte le versioni sono identiche, tralasciando la differente colorazione. In un dettaglio del tasto Vibrazione è possibile notare come la lineetta di attivazione non sia più rossa come nei precedenti modelli, ma cambia in funzione del colore del dispositivo: su iPhone rosa è infatti bianca, in modo che sia più visibile.

L’attesa per la presentazione di iPhone 5C sta per terminare e le poche domande che ci rimangono avranno presto una risposta. Voi che ne pensate di queste 3 nuove colorazioni? Siete ancora decisi a considerare solo un iPhone classico nella versione nera e bianca o state prendendo in considerazione nuovi colori? Fatecelo sapere nei commenti!

Via | Phone Arena | Phone Arena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: