iOS 8 abilita la localizzazione in-door attraverso il processore M7

iOS 8 introduce molteplici novità e tra queste troviamo anche un’individuazione corretta della propria posizione all’interno degli edifici.

indoor-localization-ios8

Pensate ad un centro commerciale o un luogo chiuso. Attraverso la mappa dell’edificio, potremo ottenere la nostra posizione precisa e muoverci all’interno della struttura per raggiungere i negozi che preferiamo. Questo con iOS 8 si può ottenere sia mediante iBeacons (a patto che il luogo sia dotato di dispositivi Bluetooth abilitati) sia mediante la nuova soluzione che prevede l’utilizzo del nuovo processore M7 introdotto con l’iPhone 5S combinato con il WiFi ed il segnale GPS.

Dopo aver individuato la posizione iniziale dell’utente tramite GPS e WiFi, il processore M7 in grado di rilevare con estrema precisione i movimenti dello smartphone, riuscira a muovere il nostro segnaposto sulla mappa interna degli edifici con un grado di accuratezza estremamente preciso. Apple è arrivata allo sviluppo di questo sistema attraverso l’acquisizione di WiFiSlam e di alcuni esperti nella localizzazione in-door.

Via | TechCrunch

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: