Apple sigla un accordo per un terzo campo di pannelli solari nei pressi del Data Center nel Nord Carolina

Quando abbiamo letto dei nuovi data center e del progetto di costruzione del prossimo Campus Apple, la Spaceship, abbiamo sottolineato come i progetti della società Californiana siano caratterizzati da un certo rispetto nei confronti dei temi di ecosostenibilità ed energie rinnovabili. Apple perpetua la sua filosofia siglando un accordo per la costruzione di un terzo campo di pannelli solari che sorgerà nei pressi del data center del Nord Carolina.

solar

Il nuovo sito per l’energia rinnovabile sorgerà nel Maiden produrrà circa 17.5 megawatts di energia e pare che Apple investirà inizialmente $55 miliardi.

Se i piani per la costruzione e la relativa burocrazia non dovessero trovare particolari ostacoli, il campo sarebbe pronto in 5 anni.

Il data center del Nord Carolina è da sempre stato configurato come una struttura basata su energie rinnovabili, come anche quelli che sorgono in Oregon e Nevada. Inizialmente il sito era alimentato da un campo di pannelli solari che forniva 20  megawatts di potenza, al quale ne è stato aggiunto un altro con le medesime specifiche.

A potenziare ulteriormente la struttura vi è anche un impianto di celle a combustione a gas che inizialmente doveva avere una potenza di 4.8-megawatt, dato che è poi passato a 10 megawatts.

Pare quindi che con questa nuova aggiunta, almeno in questo sito, Cupertino ridurrà notevolmente l’impatto che aziende delle sue dimensioni hanno sul pianeta.

Via | Macrumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: