Apple interessata alla BMW i3 come base di partenza per la Apple Car

Da mesi si parla di un’autovettura realizzata da Apple ed a quanto pare la società di Cupertino sta negoziando con BMW al fine di stringere un’interessante collaborazione.

bmw-i3

Tim Cook, sembra infatti essere interessato alla BMW i3, un’auto elettrica da utilizzare come base per la successiva Apple Car entro il 2020.

bmw-i3

L’azienda ha già assunto diversi esperti del settore ed il CEO, insieme ad altri dirigenti, si è recato a Lipsia, in Germania per incontrare alcuni responsabili di BMW e per visitare gli impianti di produzione della i3.

2014-bmw-i3-front-interior

Al centro dell’interesse di Cook sembra esserci il corpo in fibra di carbonio e la capacità di viaggiare per 140 km con una sola carica oltre alla possibilità di aggiungere un estensore a benzina opzionale, allungando l’autonomia dell’auto per i viaggi più lunghi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: