Alympus rivoluziona il modo di vedere il multitasking | Cydia

Alympus è un tweak mirato a personalizzare l’App Switcher di iOS con un interfaccia ancora più pulita e versatile. Alcuni giorni fa è uscito il primo video demo del tweak, ma oggi abbiamo già sottomano la versione completa che andremo a recensire in questo articolo.

ispazio

Una volta installato da Cydia, Alympus andrà a sostituirsi automaticamente all’App Switcher nativo di iOS. Sostanzialmente si tratta di un ampliamento del multitasking, infatti potremo vedere fino a 20 app aperte contemporaneamente in una sola schermata.

Come potete vedere dagli screenshot presenti qui sotto, con Alympus potete ridimensionare le applicazioni presenti nell’App Switcher in modo da una vista differente in base al numero d’applicazioni aperte. Se per esempio dovete lavorare usando quattro applicazioni, con un semplice pinch-to-zoom potete avere una bella preview di queste app nell’App Switcher.

alympus alympus alympus

Oltre al multitasking Alympus offre anche altre due schermate dedicate alla riproduzione della musica e ai toggle presenti nel Control Center con i contatti preferiti in alto. Per poterlo avviare è possibile selezionare una delle tre opzioni disponibili: doppio click sul tasto Home, apertura Control Center o la chiusura dell’applicazione attualmente aperta. Ovviamente utilizzando Activator sarà sufficiente impostare qualche altra gesture per aprire l’App Switcher e Alympus si attiverà secondo il metodo impostato.

alympus alympus alympus

Alympus è disponibile nella repository di BigBoss a 3.99$, prezzo decisamente onesto per un tweak veramente molto utile. Siamo sicuri che questo è uno di quelli capolavori ai quali Apple dovrebbe ispirarsi per la creazione di un App Switcher migliore e chissà, forse in futuro (com’è già successo diverse volte), Apple prenderà spunto dalla community Jailbreak per migliorare il proprio software.

Educazione al Jailbreak. Questo Tweak è:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: