iOS 10 Beta 1: Come si installa su iPhone ed iPad? | Guida

iOS 10, ultimo aggiornamento del software di Apple è stato annunciato ieri durante l’attesissimo evento a San Francisco. Ora è disponibile per il download nella sua versione beta 1.

aggiornare ios 10

La seguente guida è stata scritta per aggiornare iPhone ed iPad ad iOS 10 beta ma è valida anche per qualsiasi altro aggiornamento, soprattutto alle varie beta private e pubbliche che verranno rilasciate in futuro. 

Il download è disponibile da ieri ma i server di Apple hanno giocato brutti scherzi, rendendo impossibile il download diretto. Adesso vi informiamo che i link funzionano quindi si può procedere sia con un aggiornamento che con un ripristino, per avere il dispositivo “pulito”.

Compatibilità

iOS 10 beta 1 può essere installato sui seguenti dispositivi: iPad 4a Generazione, iPad Air, iPad Air 2, iPad Pro, iPad Mini 2, iPad Mini 3, iPad Mini 4, iPod Touch 6a, iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone SE, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus.

Chi può aggiornare ad iOS 10

I download sono disponibili per gli utenti registrati all’Apple Developer Program. Per il momento quindi, soltanto gli sviluppatori che pagano regolarmente la propria quota annuale possono aggiornare. Su iSpazio è vietato parlare di registrazioni UDID, slot e argomentazioni simili.

Arriverà una beta pubblica a Luglio, consentendo a chiunque voglia cimentarsi nei test di poterlo fare gratuitamente. Infine, iOS 10 in versione finale verrà rilasciato a tutti a Settembre.

Come aggiornare ad iOS 10

Ci sono due metodi per aggiornare: il primo tramite OTA, il secondo tramite iTunes.

1. Aggiornamento Over-The-Air

E’ il più semplice ed immediato dei due sistemi ma vi permette soltanto di aggiornare, mantenendo inalterati tutti i file, foto, messaggi etc che avete già nel telefono. Vi basta entrare sul sito Apple dedicato agli sviluppatori, eseguire il login, cliccare la freccina in corrispondenza di iOS 10 e scaricare il Configuration Profile.

Schermata 2016-06-14 alle 20.54.08

Una volta salvato nel computer, inviatevi il Configuration Profile tramite email. Aprite Mail direttamente da iPhone ed installate il profilo. Il telefono si riavvierà al termine. Adesso non vi resta che entrare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software e verrà rilevato iOS 10 beta 1.

2. Aggiornamento tramite iTunes

L’aggiornamento tramite iTunes ci permette di avere una duplice scelta: quella di aggiornare ad iOS 10, mantenendo inalterati tutti i file, le foto, i messaggi etc contenuti nel telefono; oppure quella di ripristinare ad iOS 10, ottenendo un telefono aggiornato e del tutto “pulito”. In questo caso tutti i contenuti verranno rimossi quindi sarà bene effettuare un backup oppure salvarsi tutte le foto e le informazioni che non si vogliono perdere.

  1. Entriamo sul sito Apple dedicato agli sviluppatori, e come prima cosa scarichiamo XCode 8 beta. Pesa 5.5 GB ma la sua installazione sul Mac è un requisito fondamentale per la corretta riuscita dell’aggiornamento ad iOS 10.
  2. Dopo aver installato XCode 8 beta, torniamo sul sito degli sviluppatori e selezioniamo la freccina che troviamo accanto ad iOS 10 e scegliamo il nostro smartphone. I download di iOS 10 sono stati accorpati. Il firmware risulterà lo stesso per iPhone 6 e iPhone 6S, così come per 6 Plus e 6s Plus, iPhone 5 e 5C e vari iPad.
  3. Dopo aver scaricato il Firmware sul computer, colleghiamo l’iPhone tramite il cavetto USB ed apriamo iTunes.
  4. Nella schermata dedicata all’iPhone, troveremo due tasti “Controlla aggiornamenti” e “Ripristina iPhone”. Il primo, aggiornerà l’iPhone senza perdere i dati contenuti al suo interno, il secondo, installerà iOS 10 eliminando tutto quello che era già presente nello smartphone.
    Schermata 2016-06-14 alle 21.04.35
  5. Clicchiamo quindi il tasto ALT sulla tastiera del Mac e contemporaneamente, con il mouse, scegliamo uno dei due tasti appena descritti tra Aggiornamento o Ripristino.
  6. Si aprirà una finestra di sistema e dovremo selezionare il firmware di iOS 10 appena scaricato dal sito degli sviluppatori.
    Schermata 2016-06-14 alle 21.06.50
  7. Il resto della procedura sarà automatica. iTunes verificherà il firmware con i server Apple, verificherà che il vostro iPhone sia registrato ed idonee, e poi installerà iOS 10 beta 1.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: