Tim Cook invita i propri dipendenti a restare uniti dopo la vittoria di Trump

Il CEO di Apple Tim Cook ha da poco contattato i propri dipendenti per tranquillizzarli sulla vittoria di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti.

trump-tim-cook

“Dobbiamo stare uniti e guardare avanti” sono queste le parole dette da Tim Cook a tutto lo staff dell’azienda di Cupertino. Chiaramente l’obiettivo del CEO è quello di mantenere invariata la posizione di Apple nei confronti del governo degli Stati Uniti, cercando di continuare a lavorare in autonomia, senza cambiamenti radicali già accennati da Trump. Il neoeletto presidente infatti, in passato ha affermato: “Chi si credono di essere quelli della Apple per non voler sbloccare l’iPhone del caso di San Bernardino?” o anche “Che vengano a produrre i loro computer negli Stati Uniti, piuttosto che produrli altrove”. Si tratta chiaramente di affermazioni piuttosto pesanti, che stanno preoccupando Apple nelle ultime ore.

“Anche se sicuramente all’interno del nostro staff ci sono persone con un diverso orientamento politico, l’unico modo per andare avanti è andare avanti insieme” ribadisce Cook.

Chiaramente è ancora molto presto per poter supporre qualche cambiamento previsto per Apple, ma se succederà qualcosa nei prossimi mesi ve lo faremo sicuramente sapere.

Ecco l’intero memo:

«Team,

I’ve heard from many of you today about the presidential election. In a political contest where the candidates were so different and each received a similar number of popular votes, it’s inevitable that the aftermath leaves many of you with strong feelings.

We have a very diverse team of employees, including supporters of each of the candidates. Regardless of which candidate each of us supported as individuals, the only way to move forward is to move forward together. I recall something Dr. Martin Luther King, Jr. said 50 years ago: “If you can’t fly, then run. If you can’t run, then walk. If you can’t walk, then crawl, but whatever you do you have to keep moving forward.” This advice is timeless, and a reminder that we only do great work and improve the world by moving forward.

While there is discussion today about uncertainties ahead, you can be confident that Apple’s North Star hasn’t changed. Our products connect people everywhere, and they provide the tools for our customers to do great things to improve their lives and the world at large. Our company is open to all, and we celebrate the diversity of our team here in the United States and around the world —regardless of what they look like, where they come from, how they worship or who they love.

I’ve always looked at Apple as one big family and I encourage you to reach out to your co-workers if they are feeling anxious.

Let’s move forward —together!

Best, Tim»

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
24
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: