Foxconn, uno dei maggiori produttori di Apple, ha registrato un nuovo record in borsa, grazie alle aspettative dell’iPhone in arrivo quest’autunno.


Quest’anno ci aspettiamo un iPhone completamente rinnovato in occasione del suo decimo compleanno. Stando alle voci di corridoio, il nuovo smartphone Apple avrà un corpo in vetro per favorire la ricarica wireless, un processore A11 con tecnologia a 10 nanometri, una fotocamera migliorata, un display OLED e molto altro ancora. Tutte queste novità incrementeranno le vendite di questo iPhone 8, facendo registrare ad Apple nuovi importanti record nei ricavi.

A beneficiare di tutto questo non sarà solamente Apple, ma anche numerosi produttori e fornitori ad essa correlati. Un esempio di questi è Foxconn, il produttore Apple per eccellenza, che assembla numerosi dispositivi della Mela. Già in questo periodo dell’anno Foxconn ha registrato un nuovo record in borsa, con un incremento del 29% rispetto all’anno scorso. Bloomberg attribuisce il merito di questo traguardo alle grandi aspettative per l’iPhone 8. Apple infatti prevede di vendere una grossa quantità di dispositivi nell’ultimo trimestre di questo 2017, quindi sta richiedendo altrettanti componenti ai propri fornitori. I guadagni di Foxconn, si sa, derivano principalmente da Apple, quindi quest’anno anche l’azienda taiwanese potrà registrare nuovi record nei ricavi, proprio grazie alle vendite dell’iPhone 8.

Via | 9to5Mac