MacBook Pro

Nuovo problema per i MacBook Pro con Touch Bar: la tastiera si comporta in modo davvero anomalo

I siti americani ed i forum di supporto stanno portando alla luce una nuova “emergenza” relativa ai nuovi MacBook Pro 2016 con Touch Bar. Si tratta della tastiera che non risulta per niente accurata, mostrando lettere ripetute, strani suoni mentre si scrive o tasti che non risultano funzionanti alla pressione.

Sembra proprio che il problema dipenda dal nuovo meccanismo a farfalla introdotto da Apple, che permette di avere tasti ancora più bassi e silenziosi ma probabilmente più delicati.

Spesso i tasti non funzionano al tocco, a volte è necessario un livello di pressione maggiore per visualizzare l’effetto sullo schermo, ma il problema più comune è quello di un fastidioso suono su alcuni tasti specifici.

In particolare, si avverte un click molto acuto che si diffonde non appena il tasto torna nella posizione originale, ovvero quando viene rilasciato. Il problema si verifica maggiormente quando il computer è in uso da un po’ di tempo ed è più caldo, ma tra le centinaia di segnalazioni c’è anche chi lo avverte sin dall’accensione del computer.

 

Se il rumore è soltanto fastidioso, le lettere che si ripetono o che non vengono effettivamente premute durante la digitazione causano rallentamenti non indifferenti, soprattutto per chi usa il computer per comporre dei testi, curare dei blog e quant’altro.

Se siete tra gli utenti “sfortunati” e notate gli stessi problemi, dovete portare il computer in Apple Store e replicare il problema di fronte ad un impiegato. A quel punto il computer verrà completamente sostituito.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!