Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 8Rumors

Sarà la durata della batterie del prossimo iPhone 8 a convincere gli utenti ad acquistarlo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La vera killer feature del prossimo iPhone 8 non sarà nè il display OLED nè il nuovo metodo di sblocco o la ricarica wireless, ma sarà la durata della batteria, che convincerà tanti utenti a passare al nuovo modello.

 

A rilasciare queste dichiarazioni è stato Morgan Stanley, analista di Katy Huberty. Avevamo già parlato di qualcosa di simile un po’ di tempo fa. Sembra infatti che una maggiore miniaturizzazione dei componenti interni permetterà ad Apple di disegnare una nuova batteria ben più ampia, occupando tutto lo spazio vuoto nel dispositivo.

La nuova batteria dovrebbe avere la stessa capacità degli attuali iPhone 7 Plus da 2900 mAh tuttavia, i ridotti consumi dello schermo OLED, permetteranno alla stessa di durare ancora di più. Le ulteriori ottimizzazioni software poi andranno a completare il quadro.

Per Morgan Stanley quindi, non sarà il nuovo design bensì la durata della batteria ad attirare il maggior numero di utenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.