Facebook come YouTube, inizia ad offrire la possibilità di guadagnare con i video caricati sulla piattaforma

Facebook ha deciso di diventare un diretto concorrente di YouTube. Dopo qualche anno di lavoro per sviluppare e promuovere la piattaforma video, il social network ha ora annunciato la possibilità di guadagnare con i video.

Proprio come avviene su YouTube, dove l’inserimento di banner pubblicitari nei video porta delle entrate agli editori, anche su Facebook accadrà qualcosa di simile. In particolare, chiunque carichi un video, potrà decidere di abilitare la visualizzazione di una pubblicità che partirà 20 secondo dopo l’avvio del video stesso.

Le entrate dai ricavi pubblicitari saranno divisi tra l’editore (55%) e Facebook (45%). Arriveranno le pubblicità anche nelle dirette, che verranno visualizzate soltanto dopo aver raggiunto i 300 spettatori ed i 4 minuti di trasmissione.

Inizialmente Facebook permetterà soltanto ad un gruppo ristretto di editori di testare questa nuova funzionalità, poi verrà estesa nel tempo.

Al momento caricare un video su YouTube risulta a tutti più utile proprio a causa della monetizzazione, ma caricarlo su Facebook lo rende più immediato ed è anche più semplice ottenere visualizzazioni. Tra poco gli editori avranno meno riserve nella piattaforma da scegliere perchè anche su Facebook arriveranno le pubblicità.

Via | VB

Facebook ha deciso di diventare un diretto concorrente di YouTube. Dopo qualche anno di lavoro per sviluppare e promuovere la…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
9211
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: