Sono moltissime le persone che, avendo diversi PDF sul proprio computer, desidererebbero leggerli comodamente tramite iBooks in formato ePub. Tramite una guida di Razorianfly, oggi vi mostriamo come convertire tali file in un formato compatibile con iBooks in modo da poterli leggere con tutte le opzioni offerte dall’applicazione di Apple, sia su iPhone che iPad.

Requisiti

  • Un file PDF qualsiasi che desiderate convertire;
  • L’applicazione calibre, disponibile sia per Mac che per Windows, scaricabile cliccando qui.

Guida

1. Avviando per la prima volta l’applicazione, ci ritroveremo davanti ad una schermata di installazione rapida per configurare tutti i parametri necessari alla conversione. Impostiamo come lingua principale l’Italiano e scegliamo un percorso in cui salvare i nostri PDF convertiti. Clicchiamo quindi su “Continua”.

2. Dall’elenco che ci apparirà, selezioniamo “Apple” nell’elenco dei produttori ed “iPhone / iTouch + Stanza” dall’elenco dei devices. Clicchiamo ancora su “Continua”. Non appena ci apparirà la schermata riguardante l’attivazione del server remoto, non dovremo fare altro che andare avanti senza modificare nessuna opzione di quelle disponibili.

3. Non appena arriveremo alla schermata Home dell’applicazione, aggiungiamo i nostri PDF da convertire tramite la prima icona che si trova in alto a sinistra. I formati supportati sono davvero tantissimi ed il programma ci permette di modificarne le informazioni per aggiungere nome, autore, data di creazione, copertina e tanto altro ancora. Potete anche provare la funzione di download automatico delle informazioni anche se penso non funzioni correttamente con i PDF italiani.

4. Clicchiamo quindi sul tasto per la conversione del libro (“Converti libri”) e confermiamo cliccando su “OK” sulla schermata che ci apparirà, utile per modificare o riguardare velocemente le informazioni da includere all’interno del libro convertito. Una volta che la procedura sarà terminata, recatevi nella directory in cui è stato salvato il file (scelta durante la prima configurazione del programma) ed aggiungete l’ePub ad iTunes semplicemente trascinandolo all’interno del programma in questione.

5. Non ci resta altro che collegare il nostro dispositivo tramite cavo USB ed eseguire una rapida sincronizzazione. Fatto! Sarà ora possibile leggere tutti i nostri PDF convertiti in maniera molto più comoda tramite l’applicazione iBooks disponibile gratuitamente in AppStore (richiede iOS 4 o successivo). Per finire vi mostriamo la differenza tra un file PDF normale ed uno convertito in formato ePub.

.

Prima (formato PDF)

Dopo (formato ePub)