Curiosità

Steve Jobs bloccato all’aeroporto di Kansai per possesso di Stelle Ninja [AGGIORNATO: Apple smentisce]

Steve Jobs, CEO di Apple, nel Luglio scorso è stato fermato all’aeroporto Kansai International in Giappone, infatti, dopo aver effettuato il controllo di sicurezza sono stati trovati delle stelle metalliche, come quelle utilizzate dai Ninja.

Steve Jobs era in visita con la sua famiglia in Giappone per le sue vacanze e in procinto di ritornare a casa è stato bloccato all’aeroporto di Kansai, fermato dai controlli di sicurezza poiché nella valigia erano presenti delle stelle ninja, comprate come souvenir da riportare a casa.

Steve è rimasto molto male dell’accaduto, anche poichè era in viaggio con il suo Jet privato e di certo non poteva commettere nessun reato e per questo, almeno da come riportano alcuni magazine, Steve ha promesso che non ritornerà più in Giappone.

AGGIORNAMENTO: Apple ha commentato con la seguente frase negando tutta la vicenda:

Steve ha visitato il Giappone questa estate per una vacanza a Kyoto, ma l’incidente descritto all’aeroporto è puramente una finzione. Steve ha avuto un’ottima vacanza e spera di visitare nuovamente il Giappone. [Grazie Mario per la segnalazione | AllThingsDigital]

Via | Melamorsicata

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button