Concorrenza

Al prossimo Google I/O verrà mostrata un’anteprima di Android O, la prossima versione del sistema operativo

Apple ha già annunciato la data della WWDC dove verrà mostrata una prima anteprima di iOS 11 ed anche Google, al prossimo evento I/O, mostrerà la prossima versione di “Android O”.

PUBBLICITÀ

La notizia, riportata da VentureBeat, fa riferimento anche alle nuove possibili funzionalità. Quella più probabile si chiamerà “Copy Less” e renderà più semplice il fastidioso copia-incolla tra un’applicazione e l’altra grazie all’aiuto di Gboard che darà suggerimenti a seconda di quello che si sta scrivendo.

Android O sarà anche in grado di collegare le informazioni con l’applicazione relativa. Per esempio toccando una data questa verrà aperta nel calendario o gli indirizzi verranno aperti direttamente nelle mappe.

Una caratteristica ancora non confermata, è l’eventuale presenza della gesture in tutte le schermate con la quale disegnando una “T” si aprirebbe l’applicazione telefono e così via.

Il nome in codice dovrebbe riferirsi ad “Oreo” ma è ancora troppo presto per una conferma ufficiale.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button