I Genius degli Apple Store potrebbero essere meno esperti in futuro a causa di un nuovo sistema di formazione

Uno dei sogni più grandi per un dipendente Apple è quello di visitare la sede principale di Cupertino, che gli permette di entrare a pieno nella filosofia aziendale e di comprendere sul serio il modo in cui lavorano i colleghi di livello superiore. Fino a qualche settimana fa, la formazione di un addetto al Genius Bar comprendeva una trasferta al quartier generale ai fini formativi, lavorando fisicamente su Mac, iPhone o iPad da smontare e riparare.

Da un paio di settimane Apple ha interrotto questi viaggi, sostituendo la formazione con un percorso online virtuale.

Gli addetti al Genius Bar devono ugualmente smontare e riparare dei dispositivi ma in maniera virtuale, senza più hardware fisici.

Chi ha avuto una formazione tradizionale presso il Campus Apple, racconta l’esperienza come un qualcosa di unico nella vita, nonchè un percorso di altissimo livello professionale. Il nuovo sistema invece, è molto più asettico e, in un primo momento, potrebbe “sfornare” dei Genius meno esperti o con un minor senso pratico nell’agire su dispositivi fisici.

Per porre un esempio pratico, provate a giocare per la prima volta ad un gioco di Bowling su PlayStation o iPhone e poi recatevi in una sala a giocarci realmente.. i risultati non saranno sicuramente gli stessi.

Uno dei sogni più grandi per un dipendente Apple è quello di visitare la sede principale di Cupertino, che gli…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2112
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: