QuickApp

L’arte di ricevere: il “galateo moderno” arriva sui vostri dispositivi | QuickApp

[app 407937635]

L’arte del ricevere è una nuova applicazione da poco disponibile in AppStore del tutto made in Italy. Si tratta di un un piccolo manuale per trattare i vostri ospiti con le attenzioni che meritano, che potrà essere utile nelle prossime festività natalizie. [appscreens 407937635]

In L’arte di ricevere, troverete una raccolta di preziose ricette della miglior tradizione culinaria italiana (e sarda) per proporre il menu più adatto e tutti i consigli per preparare la tavola più bella in ogni circostanza:

  • una festa in famiglia
  • un pranzo con ospiti
  • una ricorrenza importante
  • un pranzo con gli amici
  • un pranzo all’aperto
  • un buffet
  • e feste di Natale e Capodanno

Ecco cosa troverete nell”applicazione:

  • le regole per apparecchiare la tavola con gusto
  • la scelta dei piatti, dei bicchieri, delle posate
  • le decorazioni
  • i consigli per accogliere al meglio i propri ospiti
  • il comportamento
  • come servire a tavola
  • i posti a tavola
  • gli ospiti stranieri

Le ricette sono ideate e realizzate dal grande chef Luigi Pomata, che si ispira alla migliore tradizione italiana con importanti incursioni nella cucina della Sardegna.

Per ogni ricetta troverete:

  • Titolo
  • Ingredienti
  • Preparazione
  • Tempo di realizzazione
  • Tempo di cottura
  • Vino consigliato
  • Immagine ad alta risoluzione

L’arte di ricevere è compatibile con iPad. Richiede iOS 3.2 o successive.

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!