Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Una soluzione ai problemi dell’antenna? Apple potrebbe posizionarla dietro al logo!
Brevetti

Una soluzione ai problemi dell’antenna? Apple potrebbe posizionarla dietro al logo! 

Con l’uscita dell’iPhone 4 si è tanto parlato del fenomeno Antennagate. Se si copre la parte metallica della cornice a sinistra, il segnale telefonico cala. Apple ha ammesso la presenza di questo problema, affermando però che tutti gli smartphone subiscono questo genere di calo. Ora, secondo un nuovo brevetto, l’azienda di Cupertino avrebbe trovato una soluzione al problema: posizionare l’antenna dietro il logo Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Secondo quanto riportato da Patently Apple, infatti, gli ingegneri del settore antenne di Apple potrebbero aver trovato una soluzione per i futuri posizionamenti delle antenne 3G e Wi-Fi (anche nei MacBook), cioè di “nasconderle” dietro il logo Apple.

Mentre l’Antennagate spopolava per il web, Apple ha intensamente lavorato per trovare una soluzione a questo problema, ed è giunta a questa conclusione. Il logo Apple, infatti, è solitamente posizionato nella parte posteriore dei dispositivi, zona che non viene mai totalmente coperta dalle nostre mani. Inoltre, il vetro (o plastica) del logo Apple fungerebbe da materiale isolante, impedendo così alla mano di creare un corto circuito sull’antenna stessa.

Per far arrivare l’antenna al logo Apple, si potrebbe utilizzare una “cavità conduttiva” e portare il segnale alla scheda madre.

Per gli utenti, tutto ciò si tradurrebbe in meno problemi sulle antenne grazie ad un nuvoo posizionamento, senza particolari cambiamenti estetici.

Non sappiamo però se questo cambiamento potrà essere applicato: esiste infatti una legge secondo la quale le antenne, nei dispositivi mobili, devono essere posizionate nella zona più lontana possibile dalla testa (ovvero dov’è posizionata attualmente l’antenna dell’iPhone 4).

Il brevetto mostra inoltre un’antenna posizionata in un MacBook. Apple ha quindi intenzione di integrare un’antenna 3G nei prossimi modelli di MacBook? Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi della situazione.

Via | MacStories

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.