Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Facebook e la sua nuova icona del razzo: ecco cos’è e come funziona questa nuova bacheca su iOS e Android
Notizie

Facebook e la sua nuova icona del razzo: ecco cos’è e come funziona questa nuova bacheca su iOS e Android 

Facebook ha iniziato a diffondere una nuova funzionalità all’interno delle applicazioni ufficiali per iOS e Android. Si tratta di una nuova bacheca, disponibile in parallelo con la versione classica alla quale siamo abituati ormai da diversi anni. In questa nuova “bacheca razzo” troveremo le notizie più popolari e più vicine a noi, anche se non stiamo effettivamente seguendo le pagine e le persone presenti in essa.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’icona del razzo nella homescreen di Facebook è già apparsa a numerosi utenti iOS e Android. Attualmente la funzione è ancora in fase di roll-out, quindi se non è ancora presente sul vostro dispositivo dovete avere pazienza ed aspettare un paio di giorni per il rilascio globale. In molti però si stanno chiedendo a cosa serve e come funziona questa nuova versione della bacheca del famoso social network.

Dopo un intenso e lungo periodo di testing, Facebook è riuscita a creare un algoritmo in grado di trovare le ultime notizie, foto, video ed altri contenuti popolari basati sulla nostra posizione geografica e sui nostri interessi personali. All’interno della sezione “Rocket” troveremo anche i contenuti delle persone, pagine o gruppi che non seguiamo direttamente. In questo modo avremo la possibilità di scoprire nuove fonti interessanti ed incontrare persone che condividono i nostri stessi interessi.

Attualmente la “bacheca razzo” è ancora in fase beta, infatti pare che i contenuti mostrati al suo interno siano legati esclusivamente alla nostra posizione geografica e non ai nostri interessi. In futuro il famoso social network aggiungerà altri elementi all’algoritmo, rendendo questa nuova sezione piuttosto interessante, dove potremo trovare altri nuovi contenuti da consultare.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.