Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Sequestrati dalla polizia di LA iPhone e iPod contraffatti per un valore di oltre 10 milioni di dollari
Notizie

Sequestrati dalla polizia di LA iPhone e iPod contraffatti per un valore di oltre 10 milioni di dollari 

La polizia di Los Angeles ha sventato un’operazione da oltre 10 milioni di dollari, sequestrando un ingente quantitativo di iPhone e iPod contraffatti proveniente dalla Cina. I dispositivi erano stati cosi ben realizzati che sarebbe stato impossibili per i consumatori rendersene conto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Non è la prima volta che sentiamo storie di prodotti contraffatti provenienti dalla Cina. Questa volta però non si tratta dei soliti vestiti o accessori di lusso, ma di iPhone e iPod.  Anche se a quanto risulta dalle investigazioni, non è la prima volta che viene effettuata un’operazione di questo tipo. Due fratelli sono infatti stati accusati di contraffazione e dai conti bancari risulta che il business aveva già generato 7 milioni di dollari.

Secondo le notizie che sono filtrate dal distretto Californiano, i due uomini importavano fake di modelli precedenti di iPod e iPhone, perchè a loro modo di pensare risultavano i meno ricercati e quindi più difficili da riconoscere come falsi.

Non è la prima volta che sentiamo di prodotti Apple contraffatti e probabilmente non sarà neanche l’ultima. La nostra raccomandazione è quella di fare molta attenzione a cosa acquistate e soprattutto cercate nel limite del possibile di acquistare solo tramite canali ufficiali e autorizzati.

Via | CultofMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.