Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Gmail introduce le ‘Email Prioritarie’ anche su iPhone!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continuano i miglioramenti da parte di Google delle proprie applicazioni offerte in modalità WebApp per iPhone ed Android. Oggi è il turno di Gmail che ottiene la Priority Inbox!

La casella di posta in arrivo Prioritaria, è una delle novità da poco introdotte anche nella versione Web di Gmail ed è in grado di individuare automaticamente le mail più importanti, provenienti da contatti già conosciuti o ritenuti affidabili, e di mostrarle prima di tutte le altre. Su iPhone, come sul computer, le email proritarie sono contrassegnate da una piccola icona gialla.

Ho appena provato il servizio anche qui in Italia e vi comunico che funziona a meraviglia anche nel nostro Paese. Se volete vedere la vostra casella di posta con le mail prioritarie non dovete fare altro che collegarvi a Gmail direttamente da Safari sull’iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.