Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nuove previsioni sulle vendite di iPhone e iPad che Apple farà nel 2011
Notizie

Nuove previsioni sulle vendite di iPhone e iPad che Apple farà nel 2011 

Arrivano nuove ed interessanti notizie dal mondo degli analisti. Oggi Charlie Wolf, ha reso pubbliche delle analisi secondo le quale Apple venderà 75 milioni di iPhone e 32 milioni di iPad nel 2011.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’analista Charlie Wolf ha rilasciato in un comunicato gli ultimi risultati delle sue ricerche. A quanto pare l’anno da poco iniziato sarà ancora ricco di soddisfazioni, economiche e non, per la Apple. Le proiezioni delle vendite future sono crescenti anche per quest’anno, più di quanto si fosse ipotizzato in passato. Infatti, secondo un precedente calcolo, la stima dell’analista per il 2011 era stata di 40 milioni, tuttavia al momento Cupertino ha superato quota 47,5 motivo per cui la nuova soglia che si attende di raggiungere è stata fissata a quota 75 milioni.

Quest’incredibile crescita nelle vendite dell’iPhone, dovrebbe essere supportata dall’introduzione di nuovi operatori, come Verizon in USA, e della compatibilità con il network CDMA.

Anche per l’iPad i numeri sono positivi e ovviamente crescenti. In particolare, considerando l’imminente rilascio dell’iPad 2 che, sempre secondo Wolf, dovrebbe avvenire ad Aprile, le vendite totali di iPad dovrebbero superare i 32 milioni di unità.

Questi trend crescenti, hanno portato gli analisti ad aspettarsi anche un aumento del valore azionario, di cui abbiamo già parlato qui. Si ritene che il titolo Apple possa superare la soglia dei 450$ ad azione durante il 2011.

Via | MacStories

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.