Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Le implicazioni della nuova strategia di Nokia nella lotta con Apple per i brevetti | Approfondimento
Approfondimenti

Le implicazioni della nuova strategia di Nokia nella lotta con Apple per i brevetti | Approfondimento 

La partnership tra due colossi come Nokia e Microsoft non può non comportare una serie di conseguenze rilevanti nell’intero settore degli smartphone. In particolare potrebbe portare alla fine della lunga querelle tra l’azienda Finlandese e quella di Cupertino in merito ai Brevetti violati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La scelta da parte di Nokia di collaborare con Microsoft e il suo Windows Phone 7 invece che Android avrà delle importanti ripercussioni anche nella relazione con la Mela. La lunga battaglia che le due aziende si sono fatte a vicenda per molto tempo, sembra essere destinata a finire per una serie di ragioni:

  • Sono già diversi anni che Apple e Microsoft hanno smesso di farsi la guerra a vicenda, ed è altamente probabile che Apple non voglia rovinare questo clima andando contro Nokia e alcuni dei suoi brevetti.
  • La principale recriminazione che Apple ha fatto e fa a Nokia, riguardo ai brevetti, è indirizzata a questioni legate all’interfaccia touchscreen e ad altri elementi che caratterizzano gli attuali smartphone. Adesso Nokia può ottenere questo tipo di know how grazie al legame con Microsoft per cui il bisogno di ottenere licenze dalla Apple, seppure potrebbe persistere, non sarà comunque elevato.
  • In ottica di dinamiche di mercato, a questo punto per Apple e Nokia potrebbe avere molto più senso evitare di farsi guerra a vicenda, sperperando risorse, e concentrarsi piuttosto su possibili collaborazioni e alleanze per fronteggiare la crescita di dispositivi basati su Android

La situazione all’interno del settore è davvero in continuo mutamento e non è detto che in futuro non vedremo una sorta di “amicizia” tra Microsoft, Nokia ed Apple per combattere Android. Aspettiamoci dunque tanti “fuochi d’artificio” nei prossimi mesi, sperando soprattuto di vedere tanti innovativi prodotti e una sana competizione che sia vantaggiosa per noi consumatori finali.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.