Notizie

Sony Ericsson Xperia Pro: il nuovo smartphone con tastiera qwerty provato da iSpazio | MWC 2011

L’Xperia Pro è una delle novità presentate da Sony Ericsson durante il Mobile World Congress tenutosi a Barcellona nei giorni scorsi. Si tratta di uno smartphone Android-based, che dispone di una tastiera full-qwerty ed un’interfaccia ottimizzata per la messaggistica. Vediamo assieme una nostra videoprova, realizzata qualche giorno fa all’evento ufficiale si Sony Ericsson.

L’Xperia Pro è il nuovo smartphone di Sony Ericsson con tastiera qwerty a scorrimento laterale. Si tratta di un dispositivo che utilizza Android 2.3 con un’interfaccia personalizzata da Sony Ericsson, in grado di velocizzare tutte quelle operazioni relative alla messaggistica: sulla sinistra leggeremo i mittenti e selezioneremo le email, sulla destra invece leggeremo il contenuto dei messaggi, esattamente come l’iPad in Landscape, giusto per rendere meglio l’idea.

Ecco la nostra videoprova:

Con la sua fotocamera da 8 megapixel,  l’Xperia Play è in grado di registrare filmati in full hd ed inoltre dispone di un’uscita HDMI che permetterà il collegamento a tutte le televisioni dotate di questo tipo di connessione.

Dobbiamo ammettere che la nuova famiglia Xperia presentata da Sony Ericsson ci piace, ovviamente vige sempre il discorso del software non ancora definitivo e non ottimizzato, ma per poter dare un giudizio giusto e razionale non possiamo far altro che aspettare la commercializzazione dei terminali e provarli approfonditamente.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!