Ed eccoci con un rumor che personalmente non mi aspettavo. A quanto pare Microsoft potrebbe aver inviato all’hacker GeoHot, una consistente cifra in denaro per finanziare la sua battaglia legale contro Sony.

 

Si tratta di un’indiscrezione pubblicata da EverythingHQ, che sostiene di aver ricevuto la notizia da una fonte certa.

Ovviamente è una notizia da prendere con le pinze che tuttavia, considerando gli ottimi rapporti tra l’hacker e Microsoft (ricordiamo che la stessa azienda di Redmond gli ha donato un Windows Phone 7 per incentivarne il jailbreak), potrebbe anche risultare veritiera.

grazie a Lucio per la segnalazione!