Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

La funzione Hotspot permette di collegare un altro iPhone e di usare FaceTime tramite 3G
Notizie

La funzione Hotspot permette di collegare un altro iPhone e di usare FaceTime tramite 3G 

Ecco per voi un’interessante novità di cui non eravamo ancora a conoscenza. A quanto pare un blog tedesco, tale Macerkopf.de, durante la prova del nuovo iOS 4.3 GM ha scoperto che con la funzione “Personal Hotspot” è possibile collegare un secondo iPhone ed utilizzare FaceTime via 3G.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Per chi ancora non lo sapesse, la nuova feature Personal Hotspot, permette di creare, tramite il proprio dispositivo mobile, una propria connessione WiFi alla quale è possibile collegare altri 5 dispositivi. La notizia del giorno è che tramite questo meccanismo è possibile utilizzare FaceTime, il software per le video chiamate di Apple, anche tramite connessione 3G senza quindi essere vincolati alla presenza di una rete WiFi.

Il procedimento sarebbe abbastanza semplice da realizzare a quanto risulta dalla descrizione svolta dal blogger tedesco. Dopo aver avuto cura di constatare la presenza di una connessione 3G sull’iPhone principale, è bastato infatti creare una rete WiFi personale tramite la nuova funzione presente in iOS e collegare un secondo iPhone 4. Quest’ultimo è poi stato utilizzato per chiamare tramite FaceTime il proprio Mac.

Nonostante la qualità video e audio non fosse eccezionale sembra comunque che il risultato finale fosse più che accettabile. La notizia è sicuramente molto interessante. Apple fin dalla presentazione del suo servizio di video chiamata si è sempre detta contraria all’utilizzo di FaceTime tramite rete 3G.  Ma su Cydia sono presenti già da tempo dei tweak, Facebreak e My3G che permettono di utilizzare il software anche in assenza di una rete WiFi. E’ innegabile però che la possibilità di utilizzare la funzione Hotpot, soprattutto se si possiede un secondo dispositivo o si è in compagnia di un amico o parente è decisamente molto interessante.

Al momento non si hanno informazioni certe sulla possibilità o meno di eseguire l’operazione anche su versioni beta precedenti di iOS. Fateci sapere se qualcuno ha la possibilità di provarlo.

Via | MacStories

 

 

 

 

 

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.