[app 377298193]

Ieri è stata rilasciata la nuova versione di iMovie che diventa universale e quindi compatibile anche con iPad 2. Su iPadevice abbiamo già pubblicato una guida per estendere la compatibilità all’iPad 1 mentre in questo articolo andremo a vedere come installarla sugli iPhone dotati di iOS 4.2.1 senza modificare i file del sistema (operazione sconsigliata, soprattuto quando poi si utilizzano applicazioni Cydia) ma soltanto quelli dell’applicazione. [appscreens 377298193]

1. Scaricate la nuova versione di iMovie direttamente tramite iTunes sul vostro Mac o Pc. Entrate nel Tab “App” e trascinate l’applicazione sul desktop.

2. Sostituite l’estensione .ipa in .zip, dopodichè estraete il pacchetto.

 

3. Entrate nella cartella, poi ancora una volta in “Payload” fino a trovarvi di fronte al file iMovie.app

4. Se siete su Windows, entrate direttamente in questa cartella, se invece siete su Mac cliccate col tasto destro del mouse su iMovie.app e poi cliccate su “Mostra contenuto pacchetto”.

5. Si aprirà una nuova cartella con tanti file. Trovate l’info.plist e modificatelo con un editor testuale o con Property List Editor su Mac. Modificate i seguenti Tab, sostituendo i valori predefiniti con quelli che vi andiamo ad elencare:

  • DTPlatformBuild da 8F190 a 9Z999
  • DTSDKBuild da 8F190 a 9Z999
  • DTPlatformVersion da 4.3 a 4.2
  • DTSDKName da iphoneos4.3 a iphoneos4.2
  • Minimum system version da 4.2.6 a 4.2.1
  • MinimumOSVersion da 4.2.6 a 4.2.1

6. Salvate il file, tornate indietro fino alla cartella principale, selezionate con il mouse contemporaneamente i tre file: “iTunesArtwork”, “iTunesMetadata.plist” e la cartella “Payload” e create un nuovo archivio .zip. Al termine rinominate il .zip in .ipa e trascinatelo sull’icona iTunes. Sostituite l’applicazione a quella già esistente nella libreria e godetevi iMovie sul vostro iPhone 4.2.1.

Grazie Alex Mdev per la segnalazione