Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone 8: un nuovo schema mostra il Touch ID sul retro
iPhone 8

iPhone 8: un nuovo schema mostra il Touch ID sul retro 

Secondo gli analisti di CLSA la possibilità che Apple sposti il Touch ID sul retro di iPhone 8 sarebbe molto elevata.

Secondo la società di ricerche CLSA di Hong Kong molti delle caratteristiche del prossimo iPhone 8 saranno confermate ma la possibilità che il Touch ID venga spostato sul retro del dispositivo è molto alta.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone 8 touch id

Dalla relazione divulgata da CLSA si evince:

Touch ID integrato nel display? Secondo noi non sarà così.
Apple e Samsung hanno cercato di integrare il sensore di impronte digitali nel display ma la tecnologia è ancora acerba e potrebbe causare un rallentamento nella produzione di iPhone 8.
Mentre alcuni ipotizzano la rimozione del Touch ID, sostituito dai sensori di riconoscimento facciale, le ultime notizie derivanti dai fornitori ci portano a credere che il sensore di impronte sarà ancora presente su iPhone 8 perché immediato, semplice e legato al sistema di pagamenti.
C’è però un’alta probabilità che venga integrato sul retro del dispositivo.

CLSA ha inserito anche una schema di iPhone con il Touch ID sul retro, posizionato leggermente sotto il logo Apple.

Samsung ha spostato il sensore sul retro dei nuovi Galaxy S8 e S8+ ma in una posizione piuttosto scomoda, accanto alla fotocamera. Apple starebbe pensando di integrarlo in un punto molto più semplice da raggiungere.

 

Touch ID iPhone 8

Lo schema di CLSA suggerisce anche le dimensioni di iPhone 8 che potrebbero essere 144x71x7,6 mm. Queste misure che lo renderebbero appena più grande di iPhone 7 ma più piccolo di iPhone 7 Plus con uno spessore di poco superiore ad iPhone 5s.

Purtroppo le voci sulla posizione del Touch ID sul retro di iPhone tornano a farsi insistenti e anche l’analisi di JP Morgan non lascia ben sperare.

Nella schema inserito nella loro relazione, alla voce “Sensore di impronte digitali” hanno risposto con un enigmatico “?“.

Pur posizionando il sensore di impronte sulla scocca posteriore, con una maggiore facilità di produzione, lo schermo OLED causerà un numero limitato di dispositivi al momento del lancio.

Questa voce si ripete ogni anno ma questa volta ne è convinto anche Ming-Chi Kuo di KGI Securities.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.