Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone 8 ed iPhone 7S arriveranno ad ottobre, senza ritardi
iPhone 8

iPhone 8 ed iPhone 7S arriveranno ad ottobre, senza ritardi 

Gli iPhone 8 e gli iPhone 7S verranno annunciati da Apple a settembre ed arriveranno sul mercato ad ottobre.

Nessun ritardo previsto per gli iPhone 8. Stando alle ultime informazioni trapelate in rete, la produzione sta già procedendo senza intoppi. L’arrivo sul mercato è previsto per ottobre, leggermente in ritardo rispetto agli scorsi anni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Stando ad un recente report di Economic Daily News, Apple avrebbe ormai risolto i problemi nella produzione degli iPhone 8. Sembrerebbe infatti che i processori, memorie RAM, display ed altri componenti siano stati definiti. Le fabbriche dei vari fornitori stanno già producendo i componenti necessari per il nuovo smartphone. Non ci saranno quindi dei ritardi sulla tabella di marcia prevista da Apple, che vuole presentare il dispositivo a settembre per poi rilasciarlo sul mercato ad ottobre. Quest’anno quindi le cose probabilmente cambieranno rispetto agli anni scorsi. Negli ultimi anni eravamo infatti abituati a vedere la presentazione dello smartphone a settembre. Appena qualche giorno dopo l’annuncio, il nuovo iPhone arrivava subito sul mercato. Non è da escludere una possibile presentazione a fine settembre per un successivo rilascio nei primi giorni del mese successivo.

Anche per quanto riguarda il numero di scorte, sempre secondo il report in questione, Apple non dovrebbe avere particolari problemi a sostenere l’enorme richiesta prevista dagli analisti. In alternativa, l’azienda di Cupertino opterà probabilmente ad un rilascio graduale, prima in determinati paesi per poi raggiungere anche gli altri. Dopo i problemi con le scorte degli iPhone 7 (in particolare con il modello Plus), Apple non vorrà certamente commettere lo stesso errore quest’anno.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.