Operatori

Vodafone lancia in Italia la rete 4.5G a 800Mbps: tutto quello che c’è da sapere [Video]

Vodafone porta in Italia la connettività 4.5G. Questa è però attualmente disponibile solo in alcune aree di Palermo, Milano e Firenze.

Vodafone sta lavorando per portare la rete 4.5G in tutta Italia. C’è molto lavoro da fare, ma gli utenti di alcune aree delle città di Palermo, Milano e Firenze possono già navigare ad una velocità di gran lunga superiore rispetto a quella garantita dal 4G.

Vodafone

La rete 4.5G non è altro che l’evoluzione della tecnologia 4G. Questa consente di navigare in Internet al doppio della velocità del 4G. Ad esempio, in alcune aree di Palermo e Firenze, la nuova tecnologia garantisce una velocità di 800 Mbps. A Milano, invece, la velocità massima è di 550 Mbps.

Vodafone Italia

La navigazione in 4.5G è possibile, ovviamente, solo sui dispositivi abilitati e con una SIM 4G. Attualmente l’unico dispositivo sul mercato ad essere abilitato è il nuovo Samsung Galaxy S8 (e la sua variante Plus) acquistabile nei negozi Vodafone.

Vi lasciamo all’adrenalinico video di lancio, con protagonista Patrick Dempsey:

Per maggiori informazioni consultate l’apposita pagina sul sito web di Vodafone.

COMUNICATO STAMPA

Vodafone lancia, prima in Italia, la rete mobile 4.5G fino a 800 Megabit al secondo. A provarla, attraverso un test drive mozzafiato, l’attore e pilota Patrick Dempsey.

Grazie alla rete 4.5G di Vodafone, è possibile navigare al doppio della velocità del 4G, con un ulteriore miglioramento delle prestazioni.
Con 800 Megabit al secondo in download è, ad esempio, possibile scaricare la puntata della propria serie tv preferita in 30 secondi o un intero album di 12 canzoni in un secondo, con una velocità di reazione della rete di soli 12 millisecondi. Inoltre, con il 4.5G di Vodafone, un numero sempre maggiore di clienti può utilizzare applicazioni sempre più sofisticate e ad alto consumo di banda: dalla virtual reality, fino ad applicazioni professionali come quelle per la manutenzione da remoto o per il training, fino a quelle in cloud che hanno bisogno di un tempo di risposta ancora più veloce.

La rete 4.5G di Vodafone sarà in gradodi rispondere ai nuovi bisogni dei clienti e di offrire loro un alto livello di performance grazie alla combinazione di tecniche di trasmissione avanzate, dalla “Carrier Aggregation” a 4 frequenze, alla tecnologia “4X4 MIMO” in grado di moltiplicare la quantità di informazione che può essere trasmessa sulla stessa banda, aggiungendo anche tecniche di modulazione in grado di migliorare le prestazioni della rete di circa il 30% rispetto al 4G.

Per sfruttare le potenzialità della rete 4.5G di Vodafone è necessario avere un Samsung Galaxy S8 e S8+, acquistato in uno dei negozi Vodafone. Il servizio è già disponibile nelle cittàdi Firenze e Palermo, fino a 800 Megabit al secondo e, nella città di Milano, inizialmente fino a 550 Megabit al secondo. Seguiranno Napoli, Torino, Bologna, Roma e Genova per un totale di 8 città in cui sarà disponibile il 4.5G entro marzo2018.

Vodafone è stata la prima a lanciare la rete 4G+ con la tecnologia “Carrier Aggregation” nel 2014, arrivando a raggiungere i 225 Megabit al secondo. A dicembre 2016 Vodafone ha inoltre abilitato 12 località sciistiche alla navigazione in 4G+ fino a 340 Megabit al secondo e a marzo 2016 ha mostrato, per la prima volta in Italia, le potenzialità della rete mobile 4G a 1,2 Gigabit al secondo. Oggi Vodafone è presente con la sua rete 4G in oltre 6.900 città (oltre 97,2% della popolazione).

Il 4.5G rappresenta un’evoluzione dello standard LTE (i.e. LTE Advanced Pro), che incide principalmente sul miglioramento di velocità, reattività delle applicazioni e capacità della rete. Il 4.5G è inoltre la base di partenza
per l’introduzione di una nuova generazione di servizi da cui i clienti possono trarre benefici ancor prima dell’arrivo del 5G.

In occasione del lancio della nuova rete 4.5G di Vodafone, è on air una campagna di comunicazione con protagonista Patrick Dempsey. L’attore e pilota americano affronta un test drive mozzafiato su un’auto da corsa con i vetri oscurati, guidata attraverso la rete 4.5G di Vodafone. Un set di smartphone Samsung Galaxy S8 posti sul tetto della vettura, infatti, riprende l’intero percorso del circuito e trasmette il segnale ad altri S8 posti all’interno dell’abitacolo. In questo modo Patrick Dempsey e’ in grado di visualizzare comunque la strada ed evitare gli ostacoli, a tutta velocità. A condividere con lui questa esperienza c’è anche un cliente Vodafone, seduto al posto del passeggero.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!