Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

“Quell’occasione che arriva una volta nella vita”: è così che Lucio descrive la Apple Developer Academy di Napoli
Notizie

“Quell’occasione che arriva una volta nella vita”: è così che Lucio descrive la Apple Developer Academy di Napoli 

Può bastare un corso universitario a cambiarti la vita. E’ questa la storia di Lucio che da Napoli si era trasferito nel Regno Unito e che è stato felice di ritornare nella sua città per partecipare alla iOS Developer Academy diventando uno sviluppatore Apple.

Lo scorso Ottobre è stata aperta a Napoli la prima iOS Developer Academy dove 200 studenti hanno potuto migliorare le proprie conoscenze relativamente allo sviluppo di applicazioni da vendere in App Store. Oggi vi raccontiamo la storia di uno studente di nome Lucio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lucio Botteri, un utente di iSpazio da tantissimi anni,  è nato a Napoli ma aveva deciso di andare a vivere nel Regno Unito per riuscire ad evolversi e trovare un’occupazione stabile. E’ una storia che suonerà familiare a tantissimi giovani che hanno provato o che hanno intenzione di fare lo stesso. Ha quindi lasciato familiari, affetti ma soprattutto la sua vera passione per ritrovarsi a lavorare da Starbucks.

Quando Lucio ha sentito che Apple avrebbe aperto la iOS Developer Academy a Napoli, ha deciso di rischiare, di lasciare il lavoro per Starbucks e di partecipare alle selezioni per inseguire la sua vera passione, da grande appassionato della tecnologia.

Per fortuna a Lucio è andata bene ed è riuscito ad entrare nella scuola:

“Ho corso un rischio ma l’ho vista come l’opportunità della mia vita”.

Secondo The Independent, l’Accademia Apple ha reso Napoli un posto più attrattivo per i giovani, dopo anni di “fughe di cervelli”, finalmente sta avvenendo il fenomeno opposto.

Giorgio Ventre, un professore della Federico II, ha dichiarato che chi decide di restare nell’accademia, continua a far parte di un ecosistema e ad imparare a sviluppare. Si impara anche a creare un’azienda, le agevolazioni di una start-up e si migliora anche come persone.

Fino al 31 Maggio resteranno aperte le iscrizioni per la nuova classe. Tutti i dettagli li trovate qui.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.