Ci si può anche lamentare senza rinunciare allo stile. E’ quello che fa questo ragazzo realizzando una parodia di un famosissimo brano per invitare Apple a realizzare nuovi computer professionali come faceva un tempo.

Ennesima parodia del brano “Shape of you” di Ed Sheeran, questa volta però a tema Apple. A realizzarla è stato Roberto Hoyos, il creatore dei cuscini a forma di icone Mac e di Emoji, per lamentarsi dell’attuale situazione degli utenti “Pro”.

La parodia è davvero ben riuscita con un testo molto divertente e, allo stesso tempo, molto azzeccato. Il titolo del brano cambia in “Apple Forgot Me“, per evidenziare la tendenza che sta portando i dirigenti a concentrarsi sempre di più sugli iPhone, dai quali arrivano i maggiori guadagni, trascurando altri settori, in particolare quello dei Mac professionali.

Apple è sempre stata sinonimo di eccellenza ed i professionisti, di fronte al bisogno di un computer veloce, potente ed in grado di gestire diverse operazioni complesse, alla fine sceglieva un Mac. Negli ultimi anni invece Apple sta rendendo soltanto questi computer più sottili, più “sexy”, castrando però alcune funzioni e soprattutto senza aggiungere una potenza realmente significativa.

Nel brano si fa riferimento a tutto questo. Roberto apre un filo diretto con Apple dicendole: “ti amo ancora ma dovresti fare qualcosa per me, creaci un nuovo computer professionale”.

Gustatevi il video che è anche sottotitolato per una più semplice comprensione del testo:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.