Operatori

15 Giugno 2017: Da oggi vengono ufficialmente aboliti i costi di Roaming in Europa

A partire da oggi potete utilizzare liberamente il vostro piano tariffario nei paesi dell’Unione europea. Andiamo a vedere meglio i dettagli sui minuti, sms e dati internet inclusi nei piani tariffari.

Dopo anni di attesa, l’Unione europea ha finalmente rimosso i costi di roaming di tutti gli operatori. I clienti possono quindi utilizzare il proprio piano tariffario, anche nei paesi dell’UE, senza costi aggiuntivi.

Utilizzare il telefono all’estero comportava spesso degli elevati costi di roaming imposti dai vari operatori. Il prezzo di ogni SMS, minuto di chiamata o megabyte di internet era piuttosto elevato, anche sfruttando delle apposite offerte dedicate. A partire da oggi questo rimarrà solamente un brutto ricordo del passato, almeno per quanto riguarda i paesi dell’Unione europea. Grazie ad un’apposita legge, l’UE ha ufficialmente abolito tutti i costi di roaming in Europa. Questo significa che potrete utilizzare il vostro piano tariffario e le vostre promozioni anche all’estero, senza costi aggiuntivi.

Si tratta di un’ottima notizia, sia per coloro che viaggiano spesso, ma anche per tutti quelli che abitano vicino ad un confine. Andando all’estero basterà infatti selezionare un operatore straniero e continuare ad utilizzare il vostro smartphone come di consueto.

  

Su iPhone basterà recarvi in Impostazioni > Cellulare > Opzioni dati cellulare ed attivare l’apposito toggle relativo al roaming. Per facilitare il passaggio da una rete all’altra vi consigliamo inoltre di attivare la ricerca del gestore in maniera automatica, sopratutto se vi spostate parecchio.

Se volete conoscere in maniera dettagliata tutte le informazioni, potete consultare la pagina ufficiale dell’Unione Europea, dove vengono fornite le risposte a diverse domande frequenti.

Informazioni sul traffico internet

Se il vostro piano tariffario vi offre minuti ed sms illimitati, allora all’estero avrete gli stessi minuti ed sms gratuiti. Per quanto riguarda il traffico internet,  l’operatore effettua il calcolo nel seguente modo: il volume dei dati in roaming deve essere pari almeno al doppio del volume ottenuto dividendo per 7,7 euro il prezzo del pacchetto di servizi mobili (IVA esclusa).

7,7 euro è il prezzo massimo che l’operatore dovrà pagare all’operatore straniero per 1 GB di dati quando il suo abbonato si troverà all’estero nell’UE nel 2017. Ciò significa che il volume di dati di cui l’utente può disporre con il roaming a tariffa nazionale è superiore al volume che l’operatore può acquistare dall’operatore straniero alla cui rete l’utente è connesso durante la permanenza all’estero per il prezzo dell’abbonamento mensile sottoscritto.

Ad esempio: nel proprio paese di residenza si dispone di un pacchetto di servizi mobili che comprende chiamate, SMS e dati illimitati per 42 € (35 € escluso il 20% di IVA). Quando si viaggia nell’UE si ha diritto al roaming a tariffa nazionale con chiamate e SMS illimitati e almeno 9,1 GB di dati (2*(35/7,7) = 9,1).

Esempio 2: nel proprio paese di residenza si dispone di un pacchetto di servizi mobili che comprende chiamate ed SMS illimitati e 3 GB di dati per 30 € (25 € escluso il 20% di IVA). In questo caso, 25 €/3 GB = 8,3 €/GB. Quando si viaggia nell’UE si ha diritto al roaming a tariffa nazionale con chiamate e SMS illimitati e 3 GB di dati, esattamente come «a casa»

Esempio 3: nel proprio paese di residenza si dispone di un pacchetto di servizi mobili che comprende chiamate ed SMS illimitati e 10 GB di dati per 30 € (25 € escluso il 20% di IVA). Il calcolo è il seguente: 25 €/10 GB = 2,5 €/GB. Quando si viaggia nell’UE si ha diritto al roaming a tariffa nazionale con chiamate e SMS illimitati e almeno 6,5 GB di dati (2*(25/7,7) = 6,5). Se l’operatore desidera applicare tale limite di dati per il roaming, è tenuto a informare chiaramente l’utente del volume disponibile e ad avvisarlo qualora venga superato durante la permanenza all’estero.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!