iPhone

Instagram permetterà di condividere foto e Storie ad un gruppo ristretto di amici

Instagram sta testando la possibilità di creare un gruppo di amici preferiti. Durante la condivisione di una foto o di una Storia, il social network permetterà di condividere il contenuto esclusivamente alle persone di questa lista.

Instagram continua ad evolversi con numerose novità. Tramite The Verge abbiamo scoperto l’arrivo di una nuova funzionalità, che ci permetterà di condividere le nostre foto e storie esclusivamente con gli amici preferiti.

Attualmente le Storie possono essere condivise esclusivamente con tutti i nostri follower. Chiunque tra i nostri seguaci potrà quindi visualizzare i nostri contenuti multimediali. Diversamente accade invece per i messaggi privati di Instagram Direct. Tramite questo servizio di messaggistica potremo inviare infatti dei messaggi ad uno o più destinatari.

Instagram sta testando però un nuovo metodo di condivisione, sia per i messaggi privati, che per le nostre Storie. Preso il social network ci permetterà di creare una lista o gruppo di amici preferiti. In questo gruppo potremo inserire diversi contatti Instagram. Successivamente, durante la creazione di una Storia, potremo selezionare questo gruppo di amici, i quali saranno gli unici a poter visualizzare i nostri contenuti. Lo stesso gruppo potrà essere selezionato anche in Instagram Direct, al posto di scegliere ogni volta tutti gli amici preferiti manualmente.

Queste funzioni sono attualmente in fase di test e verranno rilasciate nei prossimi mesi. Continuate a seguirci per scoprire quando saranno finalmente disponibili nell’applicazione di ogni iscritto.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!