Apple News

Apple News: Micropagamenti per la lettura di singoli articoli e nuovi formati banner di terze parti per aumentare i guadagni

Malgrado non sia ancora arrivato in Italia, Apple News riesce ad attirare milioni di lettori su iPhone ed iPad. Alcuni publisher però non sono troppo entusiasti dei risultati in termini di guadagno perchè le pubblicità sono troppo poche e spesso non riescono a ripagare il lavoro svolto. Tutto questo presto potrebbe cambiare.

Secondo quanto riportato da Ad Age, molto presto Apple permetterà agli editori di inserire altri script pubblicitari, come ad esempio quello di Google DoubleClick for Publishers. In questo modo potranno essere aggiunti nuovi banner da visualizzare all’interno di Apple News.

In aggiunta, Apple starebbe sperimentando i micro-pagamenti. Questo permetterebbe ai lettori di accedere ad un articolo soltanto dopo aver pagato pochissimi centesimi (5 centesimi ad esempio).

Tutto questo migliorerebbe i guadagni da Apple News e spingerebbe sempre più editori ad adottare la piattaforma Apple. Recentemente sono state aggiornate le linee guida indicando che possono essere utilizzate pubblicità di terze parti nei formati Standard, Double, Large, MREC, Interstitial, IAB 300×250, IAB 728×90 su iOS 10.3 e superiori.

Ricordiamo che al momento Apple News è disponibile soltanto negli Stati Uniti, Australia e Regno Unito.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!