Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

TIME Magazine: photo-shoot per una nuova serie realizzato esclusivamente con iPhone! [Video]

time magazine

Gli iPhone sono prodotti che permettono di scattare foto di alta qualità, e foto e video scattati con gli smartphone Apple sono stati spesso utilizzati per rubriche di moda e altri utilizzi professionali. Il TIME Magazione è l’ultima rivista in ordine cronologico ad aver utilizzato esclusivamente la fotocamera di un iPhone per un photo-shoot, con la nuova serieFirsts: Women Who Are Changing The World“. Le foto sono state scattate dalla fotografa brasiliana Luisa Dörr.

time magazine

Nel corso dell’ultimo anno, la Dörr ha utilizzato iPhone 5, iPhone 6, iPhone 6s e iPhone 7 per scattare foto ad donne di spicco come Hillary Clinton, Oprah Winfrey, Melinda Gates, Sylvia Earle, Alice Waters, Mae Jemison, Cindy Sherman e altre.

In una intervista rilasciata proprio al TIME, la fotografa ha dichiarato di utilizzare gli iPhone perché permettono di scattare grandi foto in ogni occasione, in ogni luogo, e perché risultano “meno invadenti” per il soggetto a differenza delle fotocamere tradizionali. Le foto della Dörr sono uniche perché utilizza solo la luce naturale, e solo in alcuni casi un riflettore.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

«Mi piace la semplicità di come queste foto sono fatte. Ma la parte migliore è che come fotografa, ti senti estremamente leggera e libera. È quasi come se io potessi scattare foto con la mia mano. Non ci sono rumori, gadget, strumenti o plug – solo il soggetto ed io.

Cerco sempre di immaginare questi ritratti come dipinti. Sono affascinata dal paesaggio e dalla topografia dei volti delle donne, le loro storie e contesti. Sono interessata al modo in cui la vita e il tempo scrivono su tutti loro – non solo con evidenze fisiche ma anche con tracce spirituali.»

La Dörr ha inoltre dichiarato che le donne che ha fotografato erano “sorprese” dal fatto che lei utilizzasse un iPhone e nessun altro tipo di equipaggiamento, e che spesso, finisse il suo lavoro in pochi minuti. Lo shoot più breve è stato di 2 minuti, quello più lungo invece di 20.

Ogni foto è stata catturata utilizzando la fotocamera standard di iPhone con il formato “Square 1:1”, e con attivato l’HDR automatico per migliori dettagli della luce nelle foto.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se interessati, trovate qui l’intera intervista alla Dörr. Di seguito trovate il trailer della nuova serie:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Comments

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.