Concorrenza

Google presenterà i suoi nuovi Pixel il 4 Ottobre [Video]

Stanchi di sentir parlare di iPhone X? Noi no, ma Google evidentemente si. Il colosso di Mountain View ha infatti lanciato una nuova campagna di marketing e un nuovo sito web che suggeriscono il lancio dei suoi nuovi smartphone. La pagina web parla chiaro: “Stai pensando di cambiare smartphone? Resta sintonizzato per maggiori dettagli il 4 Ottobre“.

Pixel 2

Google ha presentato i Pixel e Pixel XL il 4 Ottobre 2016, i suoi primi smartphone (infatti, il nome officiale è “Pixel, Phone by Google”). Esattamente un anno dopo, l’azienda tech sembra pronta a tornare sul mercato con la nuova generazione di dispositivi Pixel.

La frase “ask more” che appare nel link forse suggerisce un Google Assistant aggiornato, che probabilmente migliora di volta in volta, ad ogni domanda dell’utente. Per il momento l’unica cosa che abbiamo è un teaser video che propone domande su domande, e che suggerisce dunque le novità dei nuovi Pixel.

Quindi, cos’è che esattamente promette Google? Ecco la lista delle domande retoriche che appaiono nel video (lo trovate subito sotto):

  • Cosa c’è che non va con la batteria del mio smartphone?
  • Perché il mio smartphone ha sempre poca memoria?
  • Perché il mio smartphone scatta così tante foto sfuocate?
  • Perché il mio smartphone non mi capisce?
  • Perché il mio smartphone non si aggiorna da solo?
  • Perché il mio smartphone è così lento / caldo / fragile / noioso / rotto / crudele / anonimo / stupido?

Insomma, tutte le risposte a queste domande le fornirà Google il 4 Ottobre, con l’evento di presentazione dei suoi nuovi Pixel e Pixel XL.

Via | TheVerge

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!