Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il Vizietto 2 è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple
Film della Settimana

Il Vizietto 2 è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple 

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere a tutti gli utenti. Questo servizio si chiama “Film Della Settimana” e quello scelto oggi è: Il Vizietto 2.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

TRAMA:

L’italiano Renato Baldi e il francese Albin vivono “more uxorio” in un appartamento dell’hotel des Lys di Nizza dove Renato possiede un locale – “La Cage aux Folies” – in cui Albin si esibisce come “travestito” in spettacoli di varietà. Proprio mentre la coppia sta attraversando un momento burrascoso per il fatto che Renato, per non lasciare tutto lo spettacolo sulle spalle di Albin, vorrebbe fiancheggiarlo a Caramel, un agente segreto che, prima di venire colpito a morte dagli inseguitori, rifila una capsula con microfilm ad Albin che non se ne accorge. Immediatamente i due subiscono una serie di aggressioni che fraintendono mentre, sotto la guida dell’agente speciale Gloquard, il controspionaggio si mette alle loro costole. Ma il fatto è che il microfilm contiene tutto l’elenco circostanziato di un’organizzazione spionistica nemica e lo spionaggio francese tende sia a recuperare la capsula, sia ad attirare gli avversari allo scoperto facendo di Albin una cavia. Tra l’altro, Albin non può contare su aiuti dai propri congiunti essendo uno di essi, il parlamentare Charlier, esponente di un partito conservatore e moralista. I due fuggono in Italia e trovano ospitalità presso la famiglia Baldi. Ma vengono ugualmente raggiunti dagli agenti e, quasi senza volerlo, determinano la vittoria dei Francesi. Tornati a Nizza, vengono premiati proprio da Charlier.

IL FILM IN SE…

E’ tirato, come si suol di re, per i capelli lo stracco e improbabile seguito della frizzante commedia di due anni prima. Situazioni risapute, dialoghi logori, un imbarazzante tuffo nello spionaggio che non c’entra nulla con la storia principale se non per allungare la brodaglia e grasse risate a spese delle checche. Anche i sempre bravissimi Ugo Tognazzi e Michel Serrault sembrano i primi a non credere ai propri esausti personaggi.

Il film è disponibile al noleggio per 0.99€ e potete effettuare il download cliccando questo link.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.